souvenir
10/06/2019

Souvenir da Firenze: cosa portare di rientro da questa bellissima città d’arte

Ed ecco che le vacanze stanno per volgere al termine e, come ogni volta, ci stiamo interrogando su quale sia il regalo migliore da portare ai nostri cari, beh, ecco un paio di idee che sicuramente saranno apprezzate da tutti.

Per gli amanti del classico… il portachiavi

Piccolo, discreto e utile, il portachiavi è una soluzione passe-partout in questi casi. Che rappresenti una statua o un monumento, chi di noi non avrebbe voglia di avere sempre in tasca un angolino di Firenze?

Meglio ancora se personalizzato, ad oggi, infatti, sono molte le aziende che permettono la personalizzazione di souvenir, e nello specifico, di portachiavi.

Gastroturisti? Why not!

Ultimamente la categoria dei gastroturisti è in continuo aumento, e in effetti, come non vedere le centinaia di persone alla ricerca del cool spot frequentato solo dai locals, e se anche voi conoscete qualcuno a casa che non vede l’ora di partire per darsi alla ricerca del localino tipico più in, allora il regalo giusto non può che essere un piccolo gastrosouvenir, magari prodotto localmente o qualche elemento tipico della cucina locale. In questo caso, visto che parliamo di Firenze, perché non optare per un buon tartufo, o un prodotto derivato? In centro città sono molte le botteghe che utilizzano questo prodotto quotidianamente per arricchire olii, salumi e molto altro.

La calamita? Un ricordo in diretta dagli anni Novanta.

Potrà sembrare nostalgico, ma anche la calamita ha il suo perché, soprattutto se raffigura un monumento di Firenze!
Utile in ufficio e in casa, la calamita è sicuramente un’idea da non sottovalutare, anche perché è adatta a tutti, dai ragazzi ai più adulti.

Amanti della moda? Fai un salto in bottega!

Il centro di Firenze è popolato di botteghe più o meno grandi, che espongono orgogliosamente i propri manufatti. Di che tipo? Parliamo di pelletterie. Girando tra i vicoli è facile imbattersi in pelletterie e cuoierie a conduzione famigliare, alle prese con  con la creazione di accessori moda, seguendo molto spesso metodi artigianali, mantenendo così anche quel pizzico di folklore necessario a far sopravvivere un’arte così diffusa in Toscana.

Queste botteghe sono il posto ideale dove ricercare souvenir per gli amanti della moda, potendo trovare accessori unici e, anche in questo caso, spesso, personalizzabili.

Arte? Ci piace!

Se tutte queste idee ancora non ti soddisfano, ecco che si presenta un’altra soluzione ideale per trovare il perfetto souvenir fiorentino: le riproduzioni di opere d’arte. Se anche voi come noi amate l’arte in tutte le sue forme, sarete stati tentati almeno una volta di portare tutta la meraviglia della vostra opera preferita direttamente a casa con voi!

Bene, evitando di diventare ladri di opere d’arte dal valore inestimabile, perché non regalarsi invece una riproduzione fedele, che mantenga intatta la magia dell’opera originale, concedendosi un angolo di meraviglia ogni giorno? Sicuramente è una soluzione adatta a tutte le età e a tutti gli arredamenti, riducendo il rischio di incappare nel fatidico errore da souvenir sbagliato!!

0 commenti

Non ci sono ancora commenti su questo documento.

Commenta per primo Clicca qui.

 
Il mondo dei viaggi non è mai stato così brulicante d’attività come oggi, specialmente grazie ai prezzi sempre più permissivi offerti dalle compagnie aeree low cost ed il crescente interesse...
 
Le meraviglie della Toscana: dalle colline alle… idee per souvenir...
 
I souvenir sono divenuti non solo il fulcro del business delle mete turistiche, ma anche un oggetto che i viaggiatori acquistano con grande frequenza e piacere. Vediamo quali fattori comportano...
 
Chiunque ami viaggiare, almeno una volta nella vita, ha messo gli occhi su un souvenir, una tipologia di oggetti che volente o nolente sa farsi notare, incuriosisce l’osservatore, attira l’attenzione....
 
La Loggia della Signoria o dei Lanzi – Firenze In piazza della Signoria, “accerchiata” dal palazzo degli Uffizi, si trova un capolavoro dell’architettura medievale: la Loggia della Signoria, realizzata intorno al 1380 per...
 
Ed ecco che le vacanze stanno per volgere al termine e, come ogni volta, ci stiamo interrogando su quale sia il regalo migliore da portare ai nostri cari, beh, ecco...
 
Come sorprenderla con un souvenir: simbolo del pensiero Da qualsiasi viaggio si ritorna con gli occhi pieni di immagini nuove, profumi, tradizioni e soprattutto storia....
 
Da semplice simbolo a gesto d’amore, la rappresentazione di un capolavoro d’arte sacra è un’ottima idea regalo per portare un angolo d’arte nel cuore di chi amiamo...
 
Arredare mediante l’arte è sicuramente un mezzo ad hoc per personalizzare e rendere unica la vostra casa....
 
Quando il ricordo si trasforma in emozione...
 
Regalare arte a chi si ama è forse il modo più bello di comunicare amore, perché del resto, anche l’amore è un’arte!...
 
La Lupa capitolina è una scultura di bronzo, custodita ai Musei Capitolini, a dimensioni approssimativamente naturali. Viene tradizionalmente considerata di fattura etrusca, si ritiene che sia stata fusa nella bassa...
 
Riassunto
 
Riassunto
 
Riassunto
 
Riassunto
 
Riassunto